Sei un lettore ed hai l’ambizione di far conoscere i tuoi lavori (tesi, saggi, manoscritti, progetti grafici…) attraverso un valido strumento e su scala web? QTimes, in una fase sperimentale, te lo consente. I lavori dovranno essere attinenti all’ambito di pubblicazione della rivista, originali e svincolati da copyright.
Maggiori informazioni:
REDAZIONE@QTIMES.IT